Terapia EMDR

Condividi

L’EMDR è un metodo psicoterapico strutturato che facilita il trattamento di diverse psicopatologie e problemi legati sia ad eventi traumatici, che a esperienze più comuni ma emotivamente stressanti. Grazie alla stimolazione dei movimenti oculari, è in grado di sortire effetti straordinari a livello cerebrale (favorendo una migliore comunicazione tra gli emisferi) che facilitano l’elaborazione di eventi stressanti e traumatici.
In particolare, un effetto neurobiologico della terapia EMDR nei pazienti è rappresentato dall’aumento del segnale elettroencefalografico nel giro fusiforme (implicato nella rappresentazione esplicita di facce, parole e pensieri astratti) così come nella corteccia visiva destra. Questi cambiamenti suggeriscono un migliore processamento cognitivo e sensoriale visivo dell’evento traumatico. L’attivazione cerebrale si sposta inoltre dalla corteccia emotiva fronto-limbica verso la corteccia associativa temporo-occipitale. 

E’ un approccio psicoterapico interattivo e standardizzato, scientificamente comprovato da numerosi studi randomizzati controllati condotti su pazienti traumatizzati e documentato in centinaia di pubblicazioni che ne riportano l’efficacia nel trattamento di numerose psicopatologie, incluse:

  • Depressione
  • Ansia, fobie, attacchi di panico
  • Disturbi alimentari
  • Difficoltà di elaborazione del lutto
  • Dipendenze.

La terapia EMDR ha come base teorica il modello AIP (Adaptive Information Processing) che affronta i ricordi non elaborati che possono dare origine a molte disfunzioni. Numerosi studi neurofisiologici hanno documentato i rapidi effetti post-trattamento EMDR.

I movimenti oculari saccadici e ritmici tipici della terapia EMDR, concomitanti con l’individuazione dell’immagine traumatica, delle convinzioni negative ad essa legate e del disagio emotivo, facilitano la rielaborazione dell’informazione, fino alla risoluzione dei condizionamenti emotivi. In questo modo l’esperienza è usata in modo costruttivo dalla persona ed è integrata in uno schema cognitivo ed emotivo non negativo.

 

Per saperne di più: http://www.stateofmind.it/2016/02/terapia-emdr-psicoterapia/

In Italia la somministrazione della Terapia EMDR è regolamentata dall’Associazione EMDR Italia, presso cui mi sono formata e abilitata. Tale ente rilascia la qualifica di Terapista EMDR agli psicoterapeuti dopo un’apposita formazione. Visita il sito.

Prenota un primo incontro gratuito per conoscere questa tecnica.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *